Come inserire il Copyright in un blog o in un sito web

I contenuti presenti sul blog "Nome del blog" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2010 - 2017 Nome del blog by Autore del blog. All rights reserved


Il periodo da indicare nel Copyright (es. 2010 - 2013) comprende gli anni dalla creazione del blog fino all'anno in corso.




20 commenti:

  1. Buonasera, per poter scrivere questo in un blog bisogna iscrivere il proprio blog da qualche parte? Mille grazie. Mary

    RispondiElimina
  2. Ciao Mary,
    grazie intanto per la visita!
    Se i contenuti sono di tua proprietà puoi inserire l'indicazione di "Copyright" senza bisogno di iscrizioni.
    Ciao:)
    Fabrizio

    RispondiElimina
  3. Mille grazie!

    Un grosso saluto.
    Mary

    RispondiElimina
  4. Mille grazie!

    Un grosso saluto.
    Maria Rita

    RispondiElimina
  5. Sono contento di esserti stato utile!
    Ciao:)
    Fabrizio

    RispondiElimina
  6. Grazie mille è davvero utilissimo! Posso inserire nel mio blog così com'è scritto, giusto?
    Ancora tante grazie.

    RispondiElimina
  7. @Miss tricky
    Sono felice che tu abbia apprzzato il post!
    Certo,puoi inserirlo già così!
    Grazie a te per il commento:)
    Fabri

    RispondiElimina
  8. Salve, ho letto questo articolo molto interessante... ma volevo chiedere un paio di cose...
    Come mai nel copyright viene messa la data 2010 e non l'anno corrente? Inoltre leggendo in altri articoli che parlano appunto di copyright molti sostengono che bisogna iscriversi a dei siti per avere la licenza, alla creativecomms... cosa che personalmente non sono riuscita a fare. Ma basta solo inserire in basso questa dicitura senza nessuna registrazione per evitare che qualcuno rubi i tuoi articoli? Grazie mille per la risposta e soprattutto grazie per l'articolo, davvero utile

    RispondiElimina
  9. Grazie intanto a te per i complimenti!
    La data indicata nel post è un esempio riferito a questo blog,dovrai indicare l'anno in cui hai creato il blog ed estenderlo con il passare degli anni all'anno in corso es 2011-2012
    La licenza Creative Commons non corrisponde ad un divieto assoluto(come quello che si può indicare inserendo un'indicazione di Copyright) ma stabilisce le condizioni alle quali il contenuto può essere redistribuito.
    Ciao e buona domenica!
    Fabri

    RispondiElimina
  10. Ciao volevo dirti che ho copiato il testo sul copyright nel mio blog perchè lo trovo ottimo, spero non ci siamo problemi. ciao grazie

    RispondiElimina
  11. Ciao Lis Ross
    sono felice che anche tu possa utilizzare questo testo per segnalare il Copyright nel tuo blog.
    Ciao e buona serata!
    Fabrizio

    RispondiElimina
  12. Grazie mille, questo post è molto utile. Da un po' cercavo di capire come fare, ma non ho trovato spiegazioni molto valide.
    Spero che non Le dispiaccia se utilizzo anche io la stessa dicitura. Grazie ancora ed in bocca al lupo per il suo blog :)

    RispondiElimina
  13. Ciao Poiana
    sono felice che anche tu possa utilizzare questo testo per segnalare il Copyright nel tuo blog!
    In bocca al lupo anche a te!
    Fabrizio

    RispondiElimina
  14. Complimenti per il Blog! Molto utile! Penso proprio che inizierò a seguirti. Efficienza super!
    Ne approfitto per informarti che mi sono permessa di copiare la dicitura sul copyright, molto chiara. Grazie. Madia.

    RispondiElimina
  15. Grazie a te per i complimenti!
    Sono felice che anche tu possa utilizzare il disclaimer!
    Ciao
    Fabrizio

    RispondiElimina
  16. Posso chiedere una cosa? Io sto per costruirmi un sito di articoli (scriverò articoli sulla tecnologia). Per proteggere il nome del marchio del mio sito, dovrò obbligatoriamente registrare il mio marchio all'UIBM? E poi volevo sapere se senza dover andare a comprare il copyright, o fare qualcosa, basti che io scriva copyright senza dover registrare nulla. Cioè, praticamente significa che gratuitamente posso dichiararmi di essere il proprietario del sito? Grazie in anticipo per la risposta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Salve Rubens T.,
      se il logo di tua creazione è nuovo e originale non è necessario in linea teorica registrarlo perchè tutelato limitatamente al grado di notorietà (se si tratta di marchio usato in ambito locale) o al preuso (se marchio usato in ambito nazionale). Certamente la registrazione del marchio garantisce una protezione maggiore ed un'opponibilità a terzi del diritto di esclusiva dello stesso. La scritta "copyright" non ha un diretto valore legale ma ha la funzione di mostrare agli interessati la tua intenzione di proteggere, nei termini consentiti dalla legge, la tua creazione. In ogni caso per informazioni specifiche consulta un consulente legale specializzato in questa materia.
      Saluti
      Fabrizio

      Elimina
  17. Quindi ricapitolando, non devo pagare nulla a nessuno per dire nel sito (C) e dire che la mia riproduzione è riservata eccetera giusto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Salve Rubens T.
      per far sapere agli interessati che desideri far valere i tuoi diritti non è necessario pagare, per rafforzare dal punto di vista legale la tutela della tua opera, come scrivevo prima, consulta un consulente legale specializzato in questa materia che ti indirizzerà per il meglio
      Saluti
      Fabrizio

      Elimina

Cerca tra gli appunti per Blogger !

Ricerca personalizzata
Related Posts with Thumbnails